E.ON lancia #OdiamoGliSprechi challenge, un contest per start up innovative, al PKMF 2017

05/07/17

Al vincitore è offerta la possibilità di partecipare all’Acceleration Program presso l’Innovation Lab dell’Università IULM.
La premiazione avverrà il prossimo ottobre, nell’ambito del prestigioso Philip Kotler Marketing Forum.

#OdiamoGliSprechi challenge è la business plan competition promossa da E.ON finalizzata a individuare talenti e sostenere idee imprenditoriali ad elevato contenuto innovativo che si inserisce nell’ambito del Philip Kotler Marketing Forum 2017, evento ideato dalla società Nexo Corporation in programma a Milano il 7 ottobre 2017 e incentrato sul tema della riduzione degli sprechi a partire dall’idea fino alla commercializzazione, confermando il proprio posizionamento strategico. Obiettivo dell’iniziativa è scoprire, stimolare e sostenere proposte imprenditoriali innovative che facilitino l’utilizzo, la diffusione e l’adozione di soluzioni di efficienza energetica, all’interno e all’esterno dell’ambito domestico, per accrescere la consapevolezza e supportare i consumatori in un migliore utilizzo dell’energia e delle proprie risorse.

In particolare, gli ambiti di riferimento sono: “Energy saving & Smart Home” e “Smart City & Mobility 2.0”. In questi due ambiti si ricercano proposte inerenti lo sviluppo e le modalità di adozione e diffusione di soluzioni innovative da un lato per la riduzione dei consumi e per il monitoraggio dell’utilizzo dell’energia e dei dispositivi elettronici all’interno della casa e, dall’altro, per supportare la mobilità attraverso le nuove tecnologie, con l’obiettivo di ottimizzare l’utilizzo dell’energia e promuovere la diffusione di comportamenti responsabili.

#OdiamoGliSprechi challenge, che si svolgerà nell’arco dei mesi da luglio a ottobre 2017, prevede un percorso di selezione che vedrà l’ultima fase valutativa svolgersi durante l’evento PKMF del 6 ottobre alla presenza di Philip Kotler ed altri esperti di settore. L’idea imprenditoriale che risulterà vincitrice potrà accedere ad un contributo di 7.500 Euro da utilizzare per partecipare ad un programma di mentoring e accelerazione presso l’Innovation Lab dell’Università IULM di Milano.

Partner dell’iniziativa è Leevia, startup innovativa che ha sviluppato una piattaforma per creare contest online. Grazie alla piattaforma per Video Contest di Leevia i candidati potranno inviare un filmato che descriva la loro idea sul sito www.odiamoglisprechi-challenge.it fino al 17 settembre 2017 e far votare il proprio progetto.

A conferma dell’importanza di questa iniziativa dedicata al mondo delle start up innovative, il CEO di E.ON Italia Péter Ilyés afferma: “Crediamo molto in questa business plan competition per la ricerca di nuove idee e modelli nel campo dell’efficienza. Il contest si inserisce in un più ampio progetto di promozione dell’ innovazione, in cui E.ON è impegnata, che ha l’obiettivo di accelerare la trasformazione digitale dell’azienda. Scoprire e sostenere le migliori proposte per l’efficienza ci permette di interpretare il nostro business energetico in una chiave totalmente innovativa e di pensare non solo a nuovi prodotti e soluzioni, ma soprattutto ad accettare nuove sfide”.

Anche Marco Raspati, CEO di Nexo Corporation e Owner del PKMF, dichiara: “Il challenge lanciato da E.ON in sinergia con Leevia si inserisce perfettamente nella cornice del PKMF 2017 che vedrà il guru del marketing, il Prof. Philip Kotler insieme ad altri personaggi chiave dello scenario economico, offrire modelli e strategie per l’applicazione del lean marketing, il rivoluzionario approccio che converte lo spreco in valore. In questa sede la business plan competition, promossa da un partner importante come E.ON, rappresenterà un esclusivo vettore di innovazione e imprenditorialità alternativa in un’ottica sostenibile e responsabile”.
E.ON
è un Gruppo energetico internazionale a capitale privato, attivo nell’ambito delle reti energetiche, delle soluzioni per i clienti e delle rinnovabili. Il Gruppo fornisce energia elettrica e gas a circa 33 milioni di clienti ed è uno dei principali operatori a livello globale nel segmento rinnovabili, con un parco di generazione dalla capacità complessiva pari a 5,3 GW.  In Italia E.ON si posiziona tra gli operatori leader nel mercato dell’energia e del gas con circa 750.000 clienti e una capacità complessiva da fonte eolica pari a 328 MW. www.eon.it.

Leevia è la prima piattaforma italiana che consente di creare contest online legali senza la necessità di saper programmare, grazie ad un'interfaccia grafica semplice ed innovativa. Fornisce servizi ad aziende e agenzie di comunicazione per coinvolgere le community, raccogliere lead qualificati e creare brand awareness su Instagram, Facebook e Twitter.

Le soluzioni di Leevia sono già state adottate da leader nel mercato italiano come RCS Media Group, Heinz, Piazza Italia, Buongiorno SPA e molti altri. www.leevia.com

Nexo Corporation è una realtà affermata nel settore dell’internazionalizzazione, forte di una lunga esperienza partita dai servizi di traduzione, interpretariato e localizzazione, strumenti strategici e concreti a supporto delle imprese che hanno scelto di crescere verso nuovi mercati internazionali. L’attenzione che Nexo ha manifestato in questi anni verso la formazione al marketing internazionale, trova nel PKMF il compimento naturale di un processo molto più ampio ed esteso.  Dal 2015 Nexo organizza il più importante evento mondiale di marketing: il Philip Kotler Marketing Forum, portando in Italia il luminare del management strategico. www.pkmf-italy.com