E.ON lancia Energy Run: una nuova esperienza di running per vivere l’energia

20/06/17

In occasione del lancio di Ekirun, l’Azienda presenta il proprio format podistico che sarà proposto nell’ambito di sette manifestazioni di running.
In occasione della conferenza stampa per il lancio di Ekirun, maratona a staffetta su strada che si terrà a Milano il 2 luglio e di cui E.ON è main sponsor, l’azienda energetica ha presentato oggi la nuova edizione del progetto E.ON Energy Run, un format podistico sviluppato in partnership con RCS Sport.
Si tratta di sette manifestazioni podistiche su tracciati di circa 10km, di cui E.ON è Energy Sponsor, a cui possono partecipare divertendosi sia sportivi allenati, sia corridori occasionali che vogliono vivere una giornata di sport e divertimento.
Le corse si svolgeranno nel Nord Italia, vicino ai luoghi dove sono presenti gli sportelli clienti dell’Azienda. Si inizia proprio dalla Ekirun del 2 luglio, quindi la Mezza di Monza il 10 settembre, la Mezza di Bergamo il 24 settembre, la Venice Marathon il 22 ottobre a Venezia, la Laus Half Marathon a Lodi il 29 ottobre, la Lago Maggiore Marathon il 5 novembre a Verbania e infine la Maratonina della Città Murata a Cittadella (PD) il 17 dicembre.
I partecipanti riceveranno in regalo un utile porta Smart-phone da running e un kit con consigli per l’allenamento. Inoltre, ai clienti E.ON che vi prenderanno parte sarà possibile raccogliere punti “fedeltà” che potranno trasformare in regali dal Catalogo o in sconti in bolletta.
L’impegno di E.ON nell’ambito sportivo è in essere già da diversi anni. In particolare, l’iniziativa 2017 sviluppa ulteriormente il progetto Energy Run iniziato l’anno scorso, che ha trovato un grande consenso e partecipazione presso i propri dipendenti e i clienti dell’azienda.
“Con il progetto E.ON Energy Run invitiamo i nostri clienti e i cittadini ad una coinvolgente esperienza di corsa. Vogliamo essere al loro fianco anche promuovendo una visione di energia sana, attenta alla salute e sostenibile e aiutandoli ad utilizzare al meglio la propria energia”, ha dichiarato Daniela Leotta, Innovation & Marketing Director E.ON.
2/2
L’impegno di E.ON a sostengo di questa iniziativa sportiva è quindi in linea con la propria visione, che si basa su una partnership di fiducia con i clienti in cui le soluzioni energetiche diventano opportunità per il miglioramento del loro stile di vita. Lo stesso approccio è alla base del posizionamento strategico di E.ON, espresso attraverso il forte messaggio #odiamoglisprechi alla base dell’ultima campagna di comunicazione nazionale lanciata lo scorso anno, pienamente coerente e in grado di rafforzarne il contenuto.