Meno Energia ed E.ON Business Solutions insieme per l’efficienza energetica degli stabilimenti Granarolo

20/06/2019 - Meno Energia, società del gruppo Neoruralehub, ed E.ON attraverso E.ON Business Solutions (EBU), business unit internazionale che offre soluzioni energetiche integrate a operatori commerciali e industriali e alla pubblica amministrazione, hanno recentemente siglato un accordo per un progetto di efficienza energetica negli stabilimenti produttivi Granarolo, dove EBU si occupa della gestione energetica, compresa la generazione di energia elettrica e termica attraverso impianti di co-generazione in loco.

L’intervento di Meno Energia, che prevede l’utilizzo di tecnologie innovative, consentirà agli stabilimenti Granarolo di alimentare direttamente il processo produttivo con del calore che sino ad oggi non veniva sfruttato. L’azienda potrà quindi raggiungere un risparmio di energia fino a 12.000 MWh annuo, pari ai consumi medi di gas naturale di 1.500 famiglie residenti al nord Italia, evitando l’immissione di una quantità di CO2 nell’atmosfera equivalente 2.770 ton di CO2 (pari a quella assorbita da circa 4.000 alberi durante la loro vita utile).

All’interno dei progetti è inoltre prevista l’installazione dell’innovativo sistema Adam & Eva, sviluppato da Meno Energia, che consente la gestione ed il controllo remoto in tempo reale del flusso termico e la sua distribuzione alle utenze di stabilimento. Attraverso Adam & Eva sarà possibile quindi ottimizzare il recupero termico attraverso algoritmi avanzati di machine learning, nonché ridurre l’impatto degli interventi manutentivi attraverso soluzioni di predictive maintenance sviluppate e testate in-house da Meno Energia.

Il progetto con Meno Energia si inserisce nella partnership di lungo corso stretta nel 2016 tra E.ON Business Solutions, allora E.ON Connecting Energies (ECT), e Granarolo, che tramite un’ampia gamma di soluzioni sostenibili e innovative per l’efficienza energetica permette all’azienda, maggiore operatore agro industriale del Paese a capitale italiano, di contenere la spesa energetica e di ridurre il proprio impatto ambientale.

Meno Energia è una società nata nel 2011 all’interno del Gruppo NeoruraleHub ( www.neoruralehub.com ) avente come mission lo sviluppo di soluzioni e tecnologie innovative per il risparmio di risorse naturali per il settore agroalimentare. Il core business aziendale è quindi quello di promuovere un modello di sviluppo sostenibile che non consideri unicamente la quantità di energia prodotta, ma che si adoperi per rendere più efficienti gli impianti industriali, riducendo gli sprechi di energia ed acqua nel rispetto dell’ambiente. Tra le principali attività di Meno Energia si annoverano la progettazione e realizzazione di Sistemi Energetici Efficienti per la riduzione dei consumi energetici, sviluppo di sistemi avanzati di gestione energetica per il controllo dei macchinari e loro verifica di consumi ed efficienze, diagnosi dei sistemi energetici di potenziali utenti. www.menoenergia.net

 

E.ON è un Gruppo energetico internazionale a capitale privato, attivo nell’ambito delle reti energetiche, delle soluzioni per i clienti e delle rinnovabili. Il Gruppo fornisce energia elettrica e gas a oltre 31 milioni di clienti ed è uno dei principali operatori a livello globale nel segmento rinnovabili, con un parco di generazione dalla capacità complessiva pari a circa 7 GW. In Italia E.ON si posiziona tra gli operatori leader nel mercato dell’energia e del gas con oltre 800.000 clienti e una capacità complessiva da fonte eolica pari a 328 MW. www.eon.it 

 

Granarolo S.p.A. è la più grande filiera italiana del latte, fondata nel 1957  con 15 stabilimenti produttivi in Italia ed oltre 3.000 dipendenti.