E.ON: sostegno globale alla Giornata Mondiale del Donatore di sangue con iniziative dedicate

13/06/2019 - E.ON rinnova anche quest’anno il proprio impegno per promuovere la donazione del sangue lanciando in tutte le nazioni dove è presente la campagna internazionale #SaveLives.

Per la Giornata Mondiale del Donatore, che si terrà questo venerdì, il Gruppo incoraggerà i propri dipendenti a partecipare alle donazioni con iniziative dedicate in tutta Europa per replicare il grande successo raggiunto lo scorso anno dal gruppo E.ON con ben 1.700 donazioni di sangue.

In Italia, dall’11 giugno fino a venerdì 14, dalle ore 7.30 alle 13.00, è presente in piazza Cadorna a Milano il centro trasfusionale mobile dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, coadiuvato dall’associazione ABiZero e promosso da E.ON, dove dipendenti E.ON e persone interessate hanno la possibilità di donare sangue e contribuire a salvare delle vite. Il BAOBAB, questo il nome dell’unità mobile, è un vero e proprio Reparto Ospedaliero Mobile che si sposta per rispondere in modo innovativo alla carenza di donatori di sangue e alla necessità di rendere le donazioni più facilmente accessibili, garantendo ai donatori le stesse procedure, personale e qualità del Centro Trasfusionale Ospedaliero.

Riteniamo che l’impegno di un’azienda verso la comunità debba realizzarsi tramite iniziative concrete; lo abbiamo dimostrato pochi giorni fa scendendo in campo in prima persona insieme ai nostri colleghi e a Legambiente per il progetto Energy4Blue, raccogliendo 500 kg di rifiuti sulla spiaggia di Palmaria”, ha commentato Péter Ilyés, CEO di E.ON Italia. “Per questo siamo felici di sostenere una realtà d’eccellenza quale l’Ospedale San Raffaele in questa iniziativa a beneficio di chi ha più bisogno”.

Anche lo scorso anno E.ON, insieme all’IRCCS Ospedale San Raffaele, coadiuvato dall’associazione ABiZero, ha promosso la donazione del sangue coinvolgendo per due giornate in piazza Cadorna diverse decine di dipendenti, diventati nuovi donatori. Questa volta l’impegno si amplia consentendo di accedere all’unità mobile BAOBAB per ben 4 giornate, con la speranza che questo possa aumentare ulteriormente il numero di donazioni e di nuovi donatori. 

Per contatti:

eit.ufficiostampa@eon.com

Marcello Donini T +39 02 89448-505  marcello.donini@eon.com

E.ON Italia S.p.A.
Via Amerigo Vespucci, 2

20124 Milano

Italia