ANAPIC ed E.ON insieme per la sostenibilità e l’efficienza energetica dei condomini

20/07/2020 - L’azienda energetica metterà a disposizione degli associati ANAPIC offerte di fornitura di energia green, sistemi di autoproduzione fotovoltaica e servizi di gestione digitali. 

ANAPIC, l’Associazione Nazionale Amministratori Professionisti Immobili e Condomini, ed E.ON, tra i principali operatori energetici del Paese, hanno stretto una partnership per la fornitura di energia elettrica, gas e servizi di efficienza ai condomini amministrati dagli associati. 

L’intesa prevede la stipula di accordi di fornitura di energia elettrica, gas e servizi di efficienza ai condomini amministrati dagli associati. Si prevede inoltre la valutazione preferenziale, da parte di iscritti all’associazione ANAPIC, delle offerte proposte da E.ON per l’efficienza e la sostenibilità energetica mirate a soddisfare le esigenze di risparmio economico, razionalizzazione dei consumi e riduzione dell’impronta ambientale.

Tra le offerte di fornitura energetica proposte da E.ON sono da segnalare “E.ON Condominio Green”, che garantisce energia elettrica certificata dalle garanzie d’origine che attestano la produzione in via esclusiva da fonti rinnovabili, e inoltre le offerte per la fornitura Gas “E.ON Premium Verde” ed “E.ON Semplice Verde” che, nella versione a prezzo fisso o indicizzato, prevedono la piantumazione di 5 alberi per contribuire ad assorbire le emissioni di CO2 all’interno del progetto Boschi E.ON, ha recentemente raggiunto un traguardo di oltre 100.000 alberi piantati in 34 aree selezionate in 8 Regioni.

E.ON si pone come partner per il miglioramento dell’efficienza energetica dei condomini, anche alla luce delle recenti novità introdotte dal Decreto Rilancio, mettendo a disposizione soluzioni innovative per l’autoproduzione di energia rinnovabile e per la mobilità elettrica, oltre che per sistemi di isolamento a cappotto.

L’azienda ha infatti studiato un’offerta ad hoc per i condomini per l’installazione di un impianto fotovoltaico al servizio dell’utenza condominiale, forte di un’esperienza decennale in questo ambito, rafforzata dall’acquisizione di due società specializzate in fotovoltaico negli ultimi tre anni. Riguardo all’e-mobility, l’offerta propone l’installazione di colonnine di ricarica elettrica modulata in tre soluzioni: stazioni di ricarica, colonnine installate in spazi comuni e colonnine installate in Supercondomini.

A disposizione degli associati ANAPIC anche una gamma di servizi digitali per rendere più rapida e smart la gestione energetica dei condomini amministrati: un'area web riservata dove è possibile consultare l'archivio fatture, visualizzare il grafico dei consumi di tutti i condomini gestiti; il sistema integrato di reportistica MyService, che consente di effettuare in totale autonomia l'estrazione dei dati commerciali, tecnici e di fatturazione per ogni singolo punto di fornitura di energia elettrica; il servizio Multifatture per visualizzare tutte le fatture, i dati di fatturazione e lo stato dei pagamenti, e importarli direttamente sul software gestionale per la contabilizzazione.

Inoltre, da sempre E.ON mantiene una relazione diretta con l’Amministratore per la gestione di tutti i suoi condomini e del credito, offrendo soluzioni personalizzate e sempre più vicine alle esigenze di ognuno, anche grazie ad un numero verde dedicato.

 Siamo certi che l’accordo  di collaborazione siglato  con E.ON  contribuirà  fattivamente alla costruzione di un nuovo modo di concepire il Condominio rispettoso del Green e delle soluzioni che consentano il risparmio economico ed energetico, soprattutto in questo momento, di novità  legislative finalizzate a riqualificare il patrimonio edilizio nazionale dal punto di vista edilizio ed energetico” dichiara Lucia Rizzi, Presidente Anapic.

Siamo felici di poter mettere a disposizione degli associati ANAPIC le nostre soluzioni per consumare meno e meglio l’energia, aiutandoli a rispondere alle esigenze sempre crescenti sia in termini di risparmio economico sia di sostenibilità” commenta Luca Franzoni, Director Sales Commodity & Operations di E.ON Italia “Crediamo che la transizione energetica sia un cammino condiviso e partnership come questa rivestono quindi un ruolo fondamentale nel creare una comunità unita da un uso consapevole e attento dell’energia”.

Per ulteriori informazioni contattare:
Giovanna Di Bacco
eit.ufficiostampa@eon.com